IMG_6529Nebbioliadi, ovvero Nebbiolo, ma anche Spanna, Chiavennasca, Picoutener, Nebiolo, l’evento, molto applaudito, proposto da Fisar Bareggio, svoltosi mercoledì 27 c/o il ristorante ”Il Barbaresco” a Legnano.

FullSizeRenderBen 41 gli enoappassioanti che si sono dati appuntamento per celebrare uno dei più grandi vitigni al mondo,  sua maestà il Nebbiolo. ...continua a leggere Nebbiolo nelle sue diverse sfaccettature protagonista a Enogustando “Nebbioliadi”

Le Delegazione Fisar di Bareggio, Brescia, Como, Lodi, Milano, Milano Duomo, Monza, Pavia e Piacenza hanno organizzato per Domenica 8 maggio, c/o la sede dell’Enoteca Regionale della Lombardia, sita a Broni in Via Cassino Po 2, un evento che vedrà grandi protagonisti i prodotti della Strada dei Vini e dei Sapori del Garda:

IMG_6526Il banco di assaggi aprirà al pubblico dalle 10 sino alle 19.  L’accesso ai banchi degustazione prevede obbligatoriamente la registrazione e l’acquisto del calice dedicato con tasca di trasporto a 5,00 euro per i soci Fisar e a 7 euro per tutti i non Soci. Per tutta la durata della giornata sarà aperto al pubblico anche il Bistrot dell’Enoteca Regionale con menu particolari realizzati con i prodotti del Garda. ...continua a leggere Alla scoperta dei Vini e dei Sapori del Garda: vivi una giornata enogastronomica a Broni con la collaborazione delle Delegazioni FISAR della Lombardia e di Piacenza

servizio KirghisiaPresso la sede delle "Tartarughe della kighisia", a Caronno Pertusella, giovedì 21 aprile, si è tenuta una serata benefica di degustazione vini  con la collaborazione di sommelier della nostra Delegazione di Bareggio. ...continua a leggere Un bel successo l’iniziativa benefica favore dell’associazione Forrest Gump VDA onlus

Cari Amici enoappassionati vi invitiamo a mantenervi sempre aggiornati con gli appuntamenti enologici consultando quotidianamente l'apposita sezione del nostro sito dedicata alle "Fiere e Degustazioni", troverete tutti le principali rassegne del settore organizzate in Lombardia, Piemonte, Liguria, TT.AA., Veneto occidentale e Emilia

 

Sulla scia del Vinitaly, che si va concludendo oggi a Verona, ecco la proposta di Fisar Bareggio con un nuovo appuntamento di Enogustando, serate di degustazione e approfondimento, che la nostra Delegazione propone ai propri soci e a tutti gli amici enoappassionati.

Mercoledì 27 aprile grande protagonista della serata sarà il NEBBIOLO in alcune sue sfaccettature, dall'estremo Nord Italia (Sassella e Sfursat in Valtellina, al Picutener in Val d'Aosta) alla Sardegna (Colli del Limbara IGT Nebbiolo), passando per il Piemonte con Ghemme e Barbaresco.

Interverranno alla serata Vittorio e Michela dell'Azienda ADRIANO di Alba (CN).

L'appuntamento con "Le Nebbioliadi" sarà per MERCOLEDI' 27 APRILE, c/o il Ristorante "IL BARBARESCO", Via Novara 68 a Legnano, alle ore 21.00.

Nella locandina trovate il dettaglio dei vini in degustazione e tutte le informazioni del caso. Prenotazione obbligatoria unicamente inviando una mail a bareggio@fisar.com

nebbioliadiGiusto

 

FullSizeRender

Anche per questo 2016 Fisar Bareggio è stata presente al Vinitaly nella giornata del lunedì grazie al pulmino organizzato appositamente dalla nostra Delegazione per consentire una partecipazione comunitaria ai propri soci. Un'occasione imperdibile per conoscere i vini meno conosciuti, per approfondire la conoscenza con qualche produttore o focalizzare l'attenzione su una regione piuttosto che un'altra, o anche semplicemente per  degustare le nuove annata dei vini preferiti.  ...continua a leggere Fisar Bareggio a Verona per il 50° del Vinitaly

Vinitaly 2016Scatterà domenica 10 aprile la 50° edizione del Vinitaly, la massima fiera nazionale del comparto vitivinicolo, che dalla sua prima edizione nel 1967 ha saputo crescere coinvolgendo sempre di più aziende, professionisti ed operatori del settore.

Noi di Fisar Bareggio saremo presenti con una folta rappresentanza, il pullman che abbiamo allestito per l'evento è sold out da tempo, così come si è conclusa il 25 marzo la possibilità di accedere alla Fiera con la tariffa agevolata secondo le disposizioni di Fisar Nazionale. Per i soci ritardatari che volessero partecipare, ricordiamo che l'accesso sarà consentito unicamente pagando il prezzo pieno del biglietto fissato a 80 euro direttamente ai cancelli del Vinitaly