Un grandissimo successo l’iniziativa “Prosciutti e Bollicine” promossa da FISAR Bareggio a favore di C.A.O.S. di Varese e provincia

IMG_2079Sono stati davvero tanti, oltre 100, gli ospiti che giovedì 13 luglio si sono ritrovati nei giardini di Villa Resta Mari a Vittuone per sostenere le attività portate avanti da C.A.O.S., Centro Ascolto Donne Operate al Seno onlus operanti a Varese e provincia.

IMG_2086IMG_2081IMG_2078IMG_2090

Una splendida serata in una cornice pretigiosa ha accolto i partecipanti accorsi numerosi per sostenere CAOS e al contempo godere di una degustazione davvero eccezionale "Prosciutti e Bollicine", dove per il segmento prosciutti sono stati assoluti protagonisti una Jamon Serrano Reserva 12 meses Navidul Cuatro Estaciones e un Nero dei Nebrodi 24 mesi di Guidara. In abbinamento sono stati proposti ben 51 referenze singole offrendo all'ospite la possibilità di una scelta davvero ampia che oltre ai consueti territori di eccellenza, Franciacorta, Trentodoc, OP, Lombardia e Piemonte, consentiva la possibilità di assaggiare spumanti metodo classico espressioni anche di altre regioni Emilia Romagna, Liguria, Toscana, Campania, Basilicata, Sicilia, Puglia. In rinforzo anche una forma intera di grana padano offerta gratuitamente dalla "Bottega dei Conti" di Rho.

IMG_2082IMG_2085IMG_2105IMG_2101

Il servizio è stato curato dai sommelier di Fisar Bareggio: Marco, Rossella, Daniela e Valerio, Valerio e Daniele si sono prodigati al taglio manuale dei prosciutti, il servizio di accoglienza e cassa è stato assicurato da Micaela e Angelina, mentre il supporto è stato assicurato da Fabiano, Luigi e Raffale che ha fatto gli onori di casa. Presente anche il Delegato di Fiar Bareggio Gabriele Galimberti. Adele Patrini, presidente di CAOS, nei saluti che hanno preceduto l'inizio della serata ha presentato ai convenuti CAOS e le finalità che porta avanti, informando tutti della pregevole iniziativa di istituire, a partire proprio dalla serata di la serata di Vittuone, una convenzione con FISAR Nazionale, nella figura del suo presidente Graziella Cescon, a favore di tutte le associate Fisar per portare i senologi di CAOS a fare opera di prevenzione direttamente presso le varie Delegazioni con visite senologiche gratuite per le socie FISAR e le loro familiari.

IMG_2109IMG_2114IMG_2103IMG_2113IMG_2083

La serata ha permesso di raccogliere 730 euro di utili che saranno devoluti interamente a C.A.O.S.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *