Seleziona una pagina
Home Eventi Pinot Nero di Mazzon – La piccola Borgogna italiana

Pinot Nero di Mazzon – La piccola Borgogna italiana

Tra i monti dell’Alto Adige anche il pinot nero ha trovato il suo paradiso.

Preparatevi a scoprirlo nel nuovo appuntamento con Enogustando.

Sotto Bolzano, nei pressi del comune di Egna, in frazione Mazzon (o Mazon), esiste un appezzamento di terra grande circa sessantacinque ettari, dove cresce quello che viene considerato il miglior pinot nero d’Italia.

Sarà il terreno ricco di argilla e calcare, impreziosito da venature in porfido; sarà il microclima, benedetto dalla brezza pomeridiana che spira dal Garda e accarezza i vigneti.

Basti sapere che questo cru regala un pinot nero unico per eleganza e complessità, che impareremo a conoscere insieme al nostro sommelier Valerio Campigli.

L’appuntamento è per la serata di mercoledì 16 ottobre, all’Hotel Diamante di Corbetta, dove si terrà una degustazione orizzontale dedicata all’annata 2012 – una delle migliori di sempre per il pinot nero – durante la quale assaggeremo cinque capolavori di produttori che vinificano esclusivamente da vigneti di Mazzon.

Ma le sorprese non finiscono qui: le bottiglie dell’annata scelta per la serata, infatti, sono perlopiù introvabili; in alcuni casi sono state gentilmente concesse dalle riserve personali dei produttori. Insomma, una (nuova) imperdibile degustazione.

Vigna Ganger Riserva 2012 – Girlan
Vigna S.Urbano 2012 – Hofstatter
Mazzon Pinot Nero Riserva 2012 – Gottardi
Filari di Mazzon 2012 – Carlotto
Pinot Nero riserva Mazzon 2012 – Brunnenhof

Per partecipare clicca sull’immagine qui sotto:

Seguici anche su facebook!

Data

16 Ott 2019

Ora

20:30 - 22:30

Costo

50-60 €

Luogo

Hotel Diamante
Via Simone da Corbetta, 162, 20011 Corbetta - Magenta MI

Categorie